Nuove BMW X3 e BMW X4

 

Più sportive, moderne e digitali. BMW rinnova il suo Sports Activity Vehicle (SAV) di successo e la Sports Activity Coupé (SAC) con un nuovo look, un migliore equipaggiamento e una struttura di gamma ottimizzata per il cliente. Il frontale ridisegnato e la rinnovata sezione posteriore conferiscono un'enfasi ancora più chiara al robusto look off-road e all'aspetto sportivo della BMW X3 di terza generazione. La sua controparte coupé, la BMW X4 di seconda generazione, adotta il nuovo frontale e aggiunge il proprio tocco caratteristico con l'esclusiva griglia a rete a doppio rene BMW e il posteriore particolarmente dinamico. Completano il refresh gli interni moderni, nuove dotazioni e un sistema di infotainment aggiornato. 



Tecnologia di guida moderna 
L'introduzione della tecnologia mild hybrid con generatore di avviamento a 48 volt ora disponibile in tutti i motori a benzina assicura un portfolio motori ampio ed estremamente innovativo, che spazia dalla BMW X3 xDrive30e con tecnologia plug-in hybrid, a modelli a benzina e diesel particolarmente performanti by BMW M GmbH. 



BMW X3 con elementi classici X e geni sportivi
La nuova BMW X3 ha un aspetto più moderno che trasmette una presenza potente, con modifiche al design della parte anteriore e posteriore e una particolare enfasi sui classici elementi X. La griglia a doppio rene BMW e i fari sono stati ridisegnati insieme alla grembialatura anteriore e al paraurti posteriore. Inoltre, una nuova grafica è stata applicata alle luci posteriori. Elementi X di alta qualità come la protezione del sottoscocca e le bandelle laterali specifiche nello stile della precedente X Line sono di serie. I geni sportivi dello Sports Activity Vehicle vengono sottolineati nel pacchetto sportivo M, nella BMW X3 M40i e BMW X3 M40d.



Nuova griglia a doppio rene BMW e fari appiattiti
Con la griglia a doppio rene BMW ridisegnata, i fari smussati di circa dieci millimetri e la nuova grembialatura anteriore, la BMW X3 sembra quasi un veicolo interamente nuovo. Con un profilo maggiormente marcato, soprattutto nella zona superiore, la griglia a doppio rene BMW è ora più grande ed è composta da un pezzo unico. I fari anteriori sono dotati di tecnologia full LED di serie. Oltre ai fari adattivi a LED opzionali con funzione Matrix, dove la luce per le intemperie assume la funzione fendinebbia, è ora disponibile come optional anche il BMW Laser Light con una portata fino a 650 metri.



Grembialatura anteriore e posteriore ridisegnata
Nella nuova grembialatura anteriore, le superfici tese e ampie nel colore della carrozzeria e la robusta protezione del sottoscocca rafforzano la presenza e l'aura di alta qualità del SAV. La BMW X3 xDrive30e con trazione ibrida plug-in riporta anche uno stemma "electrified by i" sul parafango anteriore, mentre un ulteriore anello blu adorna tutti i loghi BMW su questa versione, compresi quelli sui coprimozzi delle ruote. Risultato di varie misure, la sezione posteriore della nuova BMW X3 offre ora una maggiore chiarezza. Un bordo nero conferisce alle luci posteriori full LED un aspetto più preciso, mentre la grafica delle luci più stretta è modellata tridimensionalmente ed include indicatori di direzione orizzontali integrati in stile filigrana. L'enfasi sulle linee orizzontali, per esempio nella zona concava sull'estremità inferiore del portellone, conferisce un aspetto ordinato alla parte posteriore. La protezione del sottoscocca di nuova concezione, elaboratamente verniciata, fornisce un finish potente. I nuovi terminali di scarico più grandi e sportivi, trasmettono una sensazione di maggior potenza.



Pacchetto sportivo M con dettagli esterni specifici
Il pacchetto sportivo M conferisce alla BMW X3 un'inclinazione sportiva. La grembialatura anteriore specifica presenta prese d'aria significativamente più grandi e inserti rifiniti in nero lucido, così come deflettori d'aria più pronunciati. Il paraurti posteriore più sportivo include un diffusore appariscente rifinito in Dark Shadow insieme a due deflettori d'aria laterali aggiuntivi in nero lucido. L'assetto standard include i nuovi cerchi in lega da 19 pollici Y-Spoke 887M in Midnight Grey Bicolor con pneumatici 245/50 R19. Ulteriori cerchi da 20 e 21 pollici sono disponibili come optional, così come l'impianto frenante sportivo M con pinze blu o rosse.



Ulteriori loghi M nelle vetture M Performance
Un'ulteriore differenziazione visiva è offerta dalla BMW X3 M40i e dalla BMW X3 M40d, che mostrano la loro appartenenza al portfolio BMW M GmbH grazie al doppio rene specifico BMW M. Oltre alla cornice cromata, ritroviamo le tipiche doppie barre della griglia M in nero lucido con logo M. Nella parte anteriore e posteriore, invece, sono state riprese le stesse grembialature del pacchetto sportivo M, gli specchietti retrovisori esterni M aerodinamici in nero lucido, i terminali di scarico free-form in cromo nero e il sorprendente design "Two Teeth" che garantiscono un look distintivo. La BMW X3 M40i e la BMW X3 M40d sono dotate di serie di cerchi in lega leggera M da 20 pollici a doppi raggi 699M in Orbit Grey con pneumatici misti 245/45 R20 per l'anteriore e 275/40 R20 posteriore. Come optional, sono disponibili cerchi in Jet Black, mentre altre opzioni esclusive includono cerchi in lega leggera M da 21 pollici a doppi raggi 718M in Jet Black lucido.



Griglia a rete a doppio rene BMW caratteristica distintiva della BMW X4
La BMW X4 adotta il nuovo frontale della BMW X3, ma aggiunge una caratteristica distintiva ed esclusiva alla griglia a doppio rene presente in altri modelli sportivi BMW. Rispetto alla BMW X3, i fari adattivi a LED con funzione Matrix sono già di serie, mentre il BMW Laser Light, particolarmente luminoso e a lunga portata, è disponibile come optional. Grazie alle luci posteriori full LED incassate, che enfatizzano la larghezza e sporgono vistosamente dal corpo del veicolo con il loro design tridimensionale, la sezione posteriore ha ora una forma ancora più chiara. La nuova grembialatura posteriore ha un aspetto più ordinato, con una più ampia porzione di superficie verniciata e riflettori ora posizionati verticalmente e più in basso nel paraurti. Gli ampi terminali di scarico freeform riprendono le linee orizzontali della sezione superiore.



Pacchetto sportivo M con vistosa grembialatura posteriore nella BMW
Con pacchetto sportivo M, la BMW X4 presenta la griglia a rete a doppio rene BMW, la cui cornice e i cui inserti sono verniciati su richiesta in nero lucido, nonché una nuova grembialatura posteriore con un ampio inserto sfalsato a forma di incudine. Come i deflettori d'aria laterali, è rifinito in nero lucido e dà un'impressione generale potente che è decisamente orientata alla strada. Come per la BMW X3, il pacchetto sportivo M include di serie i nuovi cerchi in lega da 19 pollici Y-Spoke 887M in Midnight Grey Bicolor con pneumatici 245/50 R19. Ulteriori cerchi da 20 e 21 pollici e il freno sportivo M sono disponibili come optional.



Undici verniciature per la BMW X3 e una in esclusiva per la BMW X4
ln seguito alla riprogettazione della BMW X3, BMW mette a disposizione un totale di undici verniciature di gamma. La vernice metallizzata Skyscraper Grey (dal 12/21) è nuova, così come il M Brooklyn Grey metallizzato dal pacchetto sportivo M, insieme alle due vernici BMW Individual Aventurine Red e Tanzanite Blue. La nuova finitura metallizzata Piedmont Red è disponibile esclusivamente per la BMW X4. Per la prima volta, si può scegliere anche tra numerose verniciature speciali BMW Individual per i due modelli, comprese finiture opache come il Frozen Deep Grey. La gamma di finiture speciali disponibili sarà ulteriormente ampliata in futuro.



Interni significativamente rivisti
La nuova BMW X3 e la nuova BMW X4 adottano la console centrale dell'attuale BMW Serie 4. Il Control Display centrale indipendente con funzione touch offre ora una diagonale schermo di 10,25 pollici standard in tutti i veicoli. Come optional è disponibile anche una versione da 12,3 pollici. La dotazione di serie, notevolmente migliorata, comprende ora anche sedili sportivi con rivestimenti Sensatec di nuova generazione con nuova grana Ray e rivestimento perforato per i sedili principali, nonché il climatizzatore automatico con controllo a 3 zone. Per rendere il processo di configurazione del veicolo più chiaro e semplice, riducendo anche il numero di criticità, la complessità delle linee di equipaggiamento e degli optional è stata ridotta del 30 per cento. Oltre al portabicchieri e a un logo specifico per il modello, la console centrale ospita l'isola di controllo di nuova concezione con la leva del cambio, i pulsanti per il sistema start/stop, il freno di stazionamento elettrico, il controllo della velocità in discesa e varie funzioni di guida, nonché il BMW Controller. Anche il pulsante di avviamento del motore è posizionato qui. I nuovi rivestimenti galvanici sulle bocchette di ventilazione aggiungono un tocco di eleganza e sottolineano le linee orizzontali dell'interno. Ulteriori funzioni sono disponibili nell'optional Ambient Light, che presenta un'illuminazione di contorno sopra il rivestimento decorativo del cruscotto e un'illuminazione ambientale che brilla delicatamente verso il basso per creare un'atmosfera particolarmente pregiata e rilassante nell'abitacolo.



Tecnologia ibrida per i motori
La nuova BMW X3 e la nuova BMW X4 dimostrano una crescente elettrificazione con una moderna tecnologia diffusa per tutti i propulsori. Oltre alla BMW X3 xDrive30e con trazione ibrida plug-in, tutti i motori a 4 e 6 cilindri delle due serie di modelli utilizzano ora la tecnologia mild hybrid a 48 volt. Dopo che i tre motori diesel disponibili sono stati convertiti al sistema mild-hybrid nel corso del 2020, anche i tre motori a benzina vengono ora dotati di questa tecnologia che include un generatore di avviamento a 48 volt, garantendo prestazioni di guida ancora migliori con un consumo di carburante inferiore e un maggiore comfort di guida. L'energia ottenuta con il recupero e immagazzinata nella batteria a 48 volt può essere utilizzata anche per una spinta elettrica di 8 kW/11 CV oltre ad alimentare la rete di bordo a 12 volt.



Disponibili tre motori diesel e tre motori a benzina
Per la nuova BMW X3 e la nuova BMW X4 sono disponibili sette varietà di propulsione, che coprono una gamma di potenza da 135 kW/184 CV a 265 kW/360 CV. Questi includono tre motori diesel: con 140 kW/190 CV nella BMW X3 xDrive20d e BMW X4 xDrive20d, con 210 kW/286 CV nella BMW X3 xDrive30d e BMW X4 xDrive30d e con 250 kW/340 CV nella BMW X3 M40d e BMW X4 M40d.

I modelli con motore a benzina sono invece la BMW X3 xDrive20i e la BMW X4 xDrive20i con 135 kW/184 CV, la BMW X3 xDrive30i e la BMW X4 xDrive30i con 180 kW/245 CV, nonché la BMW X3 M40i e la BMW X4 M40i con 265 kW/360 CV.



Ibrido plug-in con autonomia elettrica fino a 50 chilometri
Il modello ibrido plug-in BMW X3 xDrive30e è riservato agli Sports Activity Vehicle. Il suo sistema consiste in un motore a benzina a 4 cilindri combinato con un motore elettrico la cui potenza viene trasmessa a tutte e quattro le ruote. La potenza di sistema congiunta di 215 kW/292 CV può essere aumentata fino a 30 kW/41 CV utilizzando temporaneamente la potenza di picco del motore elettrico. La batteria ad alto voltaggio agli ioni di litio consente un'autonomia fino a 50 chilometri.



Cambio Steptronic a 8 rapporti e BMW xDrive di serie
Tutte le varianti dei motori sono combinate con il cambio Steptronic a 8 rapporti, specificamente abbinato alle rispettive caratteristiche del motore. La BMW M40i, la BMW M40d e tutti i modelli BMW hanno in dotazione standard il cambio Steptronic Sport a 8 rapporti con palette e Launch Control, altrimenti disponibile come optional. La trazione integrale BMW xDrive contribuisce in modo significativo alla versatilità sportiva della BMW X3 e della BMW X4. Il suo preciso controllo elettronico assicura una distribuzione della potenza particolarmente sportiva, tipica del marchio. L'orientamento alle ruote posteriori rende la guida dinamica in curva un'esperienza particolarmente intensa. Inoltre, il BMW xDrive ottimizza sia la stabilità di guida che la trazione su terreni difficili.



Driving Assistant Professional disponibile per la prima volta
Nel rinnovare la BMW X3 e la BMW X4, BMW ha riorganizzato e ampliato ancora una volta in modo significativo la gamma dei moderni sistemi di assistenza alla guida per migliorare sia il comfort che la sicurezza. Il Driving Assistant Professional , disponibile per la prima volta come optional in questa serie di modelli, offre al guidatore un comodo aiuto e una maggiore sicurezza nelle situazioni di guida in cui si ha bisogno di assistenza. Oltre al Driving Assistant, anch'esso opzionale, le funzioni comprendono l'Active Cruise Control con funzionalità migliorata in città, l'avviso di incrocio con funzione di frenata in città aggiuntiva, l'assistente di corsia d'emergenza e l'assistente per il mantenimento della corsia. La visualizzazione 3D dell'Assisted View nel quadro strumenti fornisce una panoramica di quali sistemi del Driving Assistant Professional sono attivati e quali funzioni offrono. Il Parking Assistant Plus ora include anche il Reverse Assistant, per l'assistenza in retromarcia. Un'altra nuova funzione nella BMW X3 e BMW X4 è il BMW Drive Recorder opzionale, con riprese video intorno al veicolo.



BMW Live Cockpit Plus con display da 10,25 pollici di serie
Con il BMW Live Cockpit Plus di serie e servizi digitali innovativi basati sul BMW Operating System 7, la BMW X3 e la BMW X4 offrono ora un'interazione particolarmente sviluppata tra il guidatore e il veicolo. Il BMW Live Cockpit Plus comprende il sistema operativo iDrive con un Control Display di almeno 10,25 pollici e Touch Controller, nonché un quadro strumenti in look Black Panel con un display a colori da 5,1 pollici al centro. Il BMW Live Cockpit Plus può essere completato dal BMW Head-Up Display opzionale. Come optional, il BMW Live Cockpit Professional offre un network di display completamente digitale: il quadro strumenti ad alta risoluzione dietro il volante e il Control Display hanno ciascuno una diagonale dello schermo di 12,3 pollici.



Navigazione di nuova generazione con BMW Maps
Una delle innovazioni più importanti apportate ai servizi digitali è la funzione BMW Maps. Il sistema basato su cloud consente un significativo miglioramento delle prestazioni, un alto grado di precisione e un inserimento semplificato delle destinazioni. Il sistema di navigazione di nuova generazione offre un calcolo del percorso estremamente veloce e dinamico basato su dati sul traffico precisi e in tempo reale, aggiornati ad intervalli brevi. Inoltre, il BMW Maps con Connected Parking fornisce ai guidatori un supporto ancora più dettagliato nella ricerca del parcheggio nei pressi della destinazione d'arrivo.



Connettività smartphone e integrazione di servizi terzi
BMW Live Cockpit Plus e BMW Live Cockpit Professional offrono un'integrazione smartphone ottimizzata e wireless tramite Apple CarPlay. Qui il guidatore può visualizzare tutte le informazioni importanti delle app sul Control Display e - in forma intelligentemente elaborata - nel quadro strumenti e nell'Head-Up Display BMW disponibile come optional.
Con Android AutoTM , il BMW Group ha aggiunto un altro importante servizio alla connettività di bordo rendendo disponibile un utilizzo facile e sicuro delle funzionalità dello smartphone come riproduzione musica, media e app di messaggistica durante la guida. I punti salienti dell'interazione tra Android Auto e BMW includono un'utile rete wireless e l'integrazione intelligente delle istruzioni di navigazione di Google MapsTM nel BMW Head-up Display.
La precisa integrazione di Amazon Alexa rende possibile l'uso del servizio vocale di Amazon all'interno del veicolo nello stesso modo in cui il cliente è abituato a fare in casa. Con il supporto dell'app My BMW, disponibile in oltre 40 paesi sia per i sistemi operativi iOS che Android, Amazon Alexa può essere installato in pochi passi. Inoltre, la My BMW App rappresenta un'interfaccia universale per il veicolo: offre informazioni sullo stato del veicolo in ogni momento e, a seconda delle opzioni installate, consente funzionalità di accesso remoto come la localizzazione del veicolo, il blocco e lo sblocco delle portiere o la registrazione delle aree circostanti al veicolo (Remote 3D View).

Vi invitiamo a contattarci per scoprire le straordinarie caratteristiche delle Nuove BMW X3 e BMW X4.

BMW X3 xDrive20d: consumo di carburante combinato: 6,5 - 5,8 1/100 km; emissioni di C02 combinate: 171 - 151 g/km secondo WLTP; e BMW X4 xDrive20d: consumo di carburante combinato: 6,5 - 5,7 1/100 km; emissioni di C02 combinate: 170 - 149 g/km secondo WLTP; BMW X3 xDrive30d: consumo di carburante combinato: 7,0 - 6,2 1/100 km; emissioni di C02 combinate: 183 - 162 g/km secondo WLTP; BMW X4 xDrive30d: consumo di carburante combinato: 7,0 - 6,1 1/100 km secondo WLTP; emissioni di C02 combinate: 182 - 161 g/km secondo WLTP; BMW X3 M40d e BMW X4 M40d, consumi ed emissioni in fase di omologazione.
BMW X3 xDrive20i: consumo di carburante combinato: 8,4 - 7,6 1/100 km; emissioni di C02 combinate: 192 - 172 g/km secondo WLTP; BMW X4 xDrive20i: consumo di carburante combinato: 8,4 - 7,5 1/100 km; emissioni di C02 combinate: 190 - 170 g/km secondo WLTP; BMW X3 xDrive30i: consumo di carburante combinato: 8,5 7,6 1/100 km; emissioni di C02 combinate: 194 - 173 g/km secondo WLTP; BMW X4 xDrive30i: consumo di carburante combinato: 8,5 - 7,5 1/100 km; emissioni di C02 combinate: 192 - 171 g/km secondo WLTP; con 180 kW/245 CV, BMW X3 M40i e BMW X4 M40o, consumi ed emissioni in fase di omologazione.

Campo obbligatorio

Campo obbligatorioEmail non valida

Campo obbligatorio

Campo obbligatorio

Campo obbligatorio

Campo obbligatorio

I campi contrassegnati con * sono obbligatori


News & Mondo Nanni Nember