BMW M240i. Enjoy your Instinct.

 

La prima BMW M2 venne presentata alla fine del 2015 come compatta di fascia media ad alte prestazioni, dotata del 6 cilindri in linea da 3 litri capace di erogare ben 370 cavalli.

Oggi, a distanza di 7 anni, la nuova “baby” M Performance della gamma BMW Serie 2 regala una cavalleria che supera addirittura, anche se di poco, quella dell’antenata.



La BMW M240i è dotata del 6 cilindri in linea TwinPower B58, capace ora di erogare la bellezza di 374 Cv e 500 nm di coppia. La potenza è gestita dall’ormai collaudato cambio automatico ZF ad 8 rapporti e scaricata a terra dalla sofisticata trazione integrale xDrive. L’assetto adattivo M regola elettronicamente le sospensioni adeguandosi costantemente alle condizioni del percorso ed allo stile di guida, mentre il differenziale sportivo M ottimizza la trazione fornendo grande stabilità di marcia nei cambi di corsia ed in uscita di curva. Con una tale potenza anche l’impianto frenante è ovviamente stato adeguato. Le pinze freno sportive M, di colore blu scuro oppure rosse, sono dotate di quattro pistoncini anteriori e uno posteriore, con dischi maggiorati per prestazioni adatte all’elevata dinamicità della vettura.



Dal punto di vista estetico, il design a tre volumi si arricchisce di linee più spigolose rispetto al passato, sottolineando le aspirazioni sportive senza compromessi di questa versione. L’aumento di lunghezza di 10 centimetri rende la fiancata filante, mentre il frontale è caratterizzato dal doppio rene orizzontale e dalle nuove prese d’aria triangolari donando una forte personalità. 
La vasta selezione di accessori sportivi M Performance completa infine il look permettendo un’ampia personalizzazione.
L’interno mantiene un design pulito e semplice orientato al guidatore. La plancia ospita il BMW Live Cockpit Professional con il display da 12,3 pollici, mentre la strumentazione è digitale full-screen con head-up display.



Le alte temperature di luglio ci danno la scusa perfetta per scappare dalla pianura alla ricerca di strade adeguate in direzione delle Alpi, dove esplorare appieno la vera natura M di questa BMW M240i.
Nei misti di montagna l’auto vola letteralmente da una curva all’altra con un’enorme quantità di grip grazie al sistema xDrive, non perdendo tuttavia quel tipico comportamento sovrasterzante delle BMW M. Lo sterzo, in modalità sport plus, è solido e preciso, con inserimenti rapidi che permettono di seguire la traiettoria senza la minima sbavatura. L’efficacia del 6 cilindri completa l’opera, con una colonna sonora coinvolgente che accompagna l’esperienza senza mai “urlare” troppo ma facendosi sentire nella giusta misura, rimarcando la sua nobile provenienza bavarese.



La doppia natura Comfort/Sport rende questa BMW M240i una scelta perfetta per chi cerca un’auto sfruttabile e rilassante nell’utilizzo quotidiano ma che sappia regalare emozioni da vera sportiva durante i weekend o ogni volta che ci si trova davanti ad un percorso avvincente. Nel complesso molto divertente quindi, la BMW M240i è una vera “baby M”, il meglio che si possa desiderare in questo segmento, nell’attesa di scoprire la nuova BMW M2.

Contattaci per scoprire di più circa la Nuova BMW Serie 2.

Campo obbligatorio

Campo obbligatorioEmail non valida

Campo obbligatorio

Campo obbligatorio

Campo obbligatorio

Campo obbligatorio

I campi contrassegnati con * sono obbligatori


News