La Nuova BMW i4

 

La mobilità completamente elettrica raggiunge il cuore del marchio BMW

La BMW i4 è una quattro porte gran coupé che combina la spaziosità e la praticità tipiche di questa tipologia di veicolo, la sportività per cui BMW è rinomata con un'autonomia che convince anche nei lunghi viaggi. Un carattere premium superiore rispetto a quello dei rivali di mercato si riflette nello sviluppo di alto livello della tecnologia dei sistemi di propulsione e del telaio, nel design elegante, negli elevati standard della qualità dei materiali, della lavorazione e l'ampia varietà di possibilità di personalizzazione disponibili. Inoltre, la nuova generazione del BMW iDrive control/operation system e le innovazioni d'avanguardia nel campo della guida e del parcheggio automatizzati aumentano notevolmente la ricchezza emotiva che l'esperienza di guida è in grado di regalare.



La BMW i4 è il primo modello puramente elettrico del marchio BMW focalizzato - fin dal principio - sulla dinamica di guida. Due varianti di modello disponibili al lancio, compresa la prima auto BMW M con un sistema di guida a zero emissioni. La BMW i4 M50 di BMW M GmbH è dotata di un motore elettrico sull'asse anteriore e un altro su quello posteriore per fornire una potenza di sistema di 400 kW/544 CV e un piacere di guida ad alta intensità - con un'autonomia fino a 510 chilometri nel ciclo WLTP. La BMW i4 eDrive40 combina un motore elettrico da 250 kW/340 CV con la classica trazione posteriore. L'autonomia massima secondo il ciclo WLTP è di 590 chilometri.



Architettura del veicolo flessibile, coerenza globale di altissimo livello

ln linea con la seconda fase della transizione verso la mobilità elettrica del BMW Group attualmente in corso, lo sviluppo della BMW i4 è stato concepito su un'architettura di veicolo flessibile sviluppata - fin dall'inizio e per la prima volta - per un sistema di guida puramente elettrico. Le unità motrici compatte presentano un cuscinetto elastico nei rispettivi sottotelai degli assi. La batteria ad alto voltaggio estremamente sottile ha un'altezza delle celle di soli 110 millimetri, è posizionata in basso nel piantale del veicolo e ha un collegamento fisso con un pannello in alluminio e con il sottotelaio dell'asse anteriore. Il centro di gravità fino a 53 millimetri più basso di quello della BMW Serie 3 Berlina, la distribuzione uniforme del peso, la carrozzeria torsionalmente rigida e dal peso ridotto, l'aerodinamica ottimizzata (Cx 0,24), il passo lungo e le carreggiate larghe forniscono la ricetta perfetta per l'iconica sportività BMW e un superbo comfort sulle lunghe distanze.



Inoltre, il concept del veicolo coniuga sportività e abilità su lunghe distanze come solo BMW sa fare: l'efficiente tecnologia del sistema di propulsione e il design leggero e intelligente consentono una dinamica esclusiva e un'elevata autonomia senza la necessità di batterie sproporzionatamente grandi e pesanti.



L'applicazione integrata di tutti i componenti della catena cinematica e del telaio crea un grado di coerenza del design che i rivali non possono eguagliare. La competenza tecnologica del BMW Group e la lunga esperienza nello sviluppo di auto premium squisitamente sportive conferiscono alla BMW i4 capacità di guida dinamica che vanno ben oltre la rapida accelerazione in rettilineo tipica di una potente auto elettrica. Il risultato è una dinamica fluida, anche in condizioni di guida difficili, così come una maneggevolezza estremamente controllabile.



Autotelaio di eccellenza

La tecnologia del telaio standard della BMW i4 comprende un assale anteriore a doppio snodo e un assale posteriore a cinque bracci con una messa a punto su misura, ammortizzatori lift-related, sterzo Servotronic elettromeccanico, un sistema frenante integrato e sospensioni pneumatiche posteriori. La limitazione dello slittamento delle ruote integrata nella centralina motore ottimizza la trazione e la stabilità direzionale in tutte le condizioni stradali e meteorologiche. Questo sistema estremamente rapido e preciso è montato di serie sulla BMW i4 e, per la prima volta, si unisce alla trazione integrale elettrica.



Questa combinazione dà alla BMW i4 M50 un eccezionale equilibrio dinamico durante i picchi di velocità e nelle accelerazioni laterali intense. Il controllo della coppia motrice per entrambi i motori reagisce più velocemente e con molta più precisione di quanto sarebbe possibile con un gruppo di rinvio posizionato tra gli assi. La BMW i4 M50 è anche dotata di sospensioni adattive M con tuning su misura, sterzo sportivo variabile, freni M Sport e (in opzione) cerchi in lega leggera M da 20 pollici con pneumatici di dimensioni miste.



Tecnologia del sistema di propulsione altamente integrata ed efficiente

La tecnologia BMW eDrive di quinta generazione della BMW i4 è incentrata su un'unità di trasmissione che riunisce il motore elettrico, l'elettronica di supporto e la trasmissione in un unico alloggiamento. Questa topologia del sistema di propulsione elettrica altamente integrata genera una densità di potenza fino a 2,14 kW/kg e un fattore di efficienza eccezionalmente alto.



I motori lavorano secondo il principio di un'unità sincrona a corrente. L'eccitazione del rotore nei motori BMW i4 non è indotta da magneti permanenti fissi, ma dall'immissione di energia elettrica controllata con precisione. Le caratteristiche prestazionali dei motori sono definite dalla loro coppia considerevole, disponibile già alla partenza e mantenuta su una fascia di giri estremamente ampia. Quando una grande quantità di potenza viene richiesta per più di dieci secondi, a bordo della BMW i4 M50 si attiva lo Sport Boost, che dispiega non solo la potenza massima di propulsione ma anche la coppia massima del sistema di 795 Nm. Questo permette al modello BMW M di scattare da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi. Il sistema di propulsione della BMW i4 eDrive40 genera una coppia massima di 430 Nm passando da 0 a 100 km/h in 5,7 secondi.



L'esperienza di guida sportiva è accompagnata da un suono specifico per il modello che fornisce un feedback autentico per i movimenti dell'acceleratore. Questo conferisce alla BMW i4 M50 una colonna sonora estremamente energica. Inoltre, l'optional BMW IconicSounds Electric consente l'integrazione di nuove varianti acustiche create in collaborazione con Hans Zimmer, il compositore di colonne sonore cinematografiche.



Recupero adattivo e regolabile individualmente

Il recupero adattivo dà un'ulteriore spinta all'efficienza e all'autonomia della BMW i4. Grazie alla gestione intelligente della guida, l'intensità del recupero dell'energia frenante può essere adattata alla situazione stradale, grazie alle rilevazioni del sistema di navigazione e ai sensori utilizzati dai sistemi di assistenza alla guida. Quando ci si avvicina ad un incrocio, per esempio, il grado di recupero può essere aumentato al fine di restituire energia alla batteria ad alta tensione, sfruttando contemporaneamente l'effetto di decelerazione.



Allo stesso tempo, la funzione coasting si attiva quando si procede su strade libere, permettendo all'auto di avanzare per inerzia senza potenza motrice quando il guidatore allenta l'acceleratore.



In alternativa, nella funzione di guida D, è possibile selezionare nel menu BMW iDrive un'impostazione alta, media o bassa di Brake Energy Regeneration per tutte le situazioni di guida. Nella impostazione di guida B, un alto livello di recupero viene attivato automaticamente, generando il caratteristico one-pedal feeling. La potenza di recupero massima è di 116 kW nella BMW i4 eDrive40 e di 195 kW nella BMW i4 M50.



Batteria ad alto voltaggio con la più recente tecnologia delle celle della batteria

La tecnologia BMW eDrive di quinta generazione comprende anche una batteria ad alto voltaggio con tecnologia delle celle della batteria all'avanguardia. La densità di energia gravimetrica della batteria agli ioni di litio è stata ulteriormente aumentata di circa il 20 per cento rispetto alla batteria dell'attuale BMW i3. Il contenuto energetico lordo della batteria ad alto voltaggio è di 83,9 kWh (contenuto energetico netto: 80,7 kWh).



Le specifiche standard della BMW i4 includono un sistema integrato di riscaldamento e raffreddamento dell'abitacolo, insieme alla batteria ad alto voltaggio e a un sistema di propulsione che opera utilizzando una funzione di pompa di calore eccezionalmente efficiente. La gestione termica anticipata permette di ottimizzare la temperatura operativa della batteria ad alto voltaggio per una ricarica rapida ed efficiente prima di una sosta programmata in una stazione di ricarica, aprendo la strada a una ricarica rapida ed efficiente.



La Combined Charging Unit (CCU) della BMW i4 è stata progettata per consentire una ricarica estremamente flessibile. La corrente continua viene immagazzinata fino a 200 kW. Per esempio, con una breve sosta a metà viaggio presso una stazione di ricarica ad alta potenza, l'autonomia dell'auto può essere aumentata fino a 164 chilometri (BMW i4 eDrive40) e 140 chilometri (BMW i4 M50) in soli 10 minuti partendo da un livello di carica del 10 per cento. ln Europa, i modelli BMW i4 vengono forniti completi di una BMW Charging Card, del Flexible Fast Charger che offre una velocità di ricarica fino a 11 kW e di un cavo di ricarica Mode 3 per le stazioni di ricarica pubbliche. La speciale formula tariffaria offerta da BMW Charging permette di rifornirsi di energia elettrica ad un prezzo competitivo sia nelle stazioni di ricarica pubbliche che nelle stazioni di ricarica ad alta potenza.



Design: espressione di dinamismo, eleganza e sostenibilità

La BMW i4 integra la consueta eleganza sportiva delle coupé del marchio con il comfort di un modello a quattro porte, coniugandole con funzionalità moderne. Le proporzioni allungate e l'uso chiaro delle forme nel design della carrozzeria trasmettono una sensazione di esclusività e l'estro dinamico per cui BMW è rinomata. E gli accenti in BMW i Blue per la griglia a doppio rene in gran parte smussata, la tecnologia della batteria nella zona del piantale dell'auto e gli elementi del diffusore sportivo - che ottimizzano l'aerodinamica dell'auto - evidenziano il profilo sostenibile.



Gli sbalzi corti, i montanti sottili, le portiere con finestrini senza cornice e una linea del tetto che scorre fluentemente nella parte posteriore sottolineano la silhouette tipica delle coupé BMW. I fari sottili, disponibili come optional con BMW Laserlight, e la sorprendente griglia a doppio rene BMW con telecamera, sensori radar e a ultrasuoni discretamente integrati fanno parte delle caratteristiche che definiscono il frontale. I punti salienti della BMW i4 eDrive40 in allestimento M sport e della BMW i4 MSO enfatizzano il carattere prestazionale. Un pacchetto M Carbon per esterni può essere ordinato come optional, mentre gli accessori M Performance Parts specifici del modello sono inclusi nella gamma di Accessori Originali BMW.



L'interno presenta un cockpit incentrato sul guidatore e un ambiente premium di lusso insieme a spazi di dimensioni generose e versatili. Vetri ad isolamento acustico, preriscaldamento e climatizzazione, sedili sportivi e volante sportivo sono di serie. La leva del cambio, il BMW Controller e i tasti funzione sono posizionati su un pannello di controllo nella console centrale dal design moderno. Il grande portellone posteriore ha un meccanismo di apertura e chiusura automatica di serie. La capacità del vano di carico è di 470 - 1.290 litri. Un gancio di traino estensibile e retrattile elettricamente è disponibile come optional. Il carico massimo del rimorchio è di 1.600 chilogrammi.



La BMW i4 offre opzioni di personalizzazione di prima classe che accentuano il suo carattere premium. Il riscaldamento e la ventilazione dei sedili, le varianti di rivestimento in pelle Vernasca e pelle BMW Individual, i rivestimenti Sensatec e in pelle per il cruscotto, il pacchetto M Sport Pro, il tetto apribile/inclinabile in vetro, l'illuminazione ambientale e l'Harman Kardon Surround Sound System contribuiscono ad aumentare il piacere di guida e il comfort.



Nuova generazione del BMW iDrive control/operation system

La nuova generazione del display e del sistema operativo iDrive che debutta nella BMW i4 espande l'interazione tra guidatore e veicolo e la trasforma in un dialogo naturale. È basata sul nuovo BMW Operating System 8 ed è stata progettata con una chiara attenzione al funzionamento del touchscreen del BMW Curved Display e all'interazione verbale con il BMW Intelligent Personal Assistant, che è stato ampiamente aggiornamento. Il BMW Curved Display è un gruppo di display completamente digitale formato da un display informativo da 12,3 pollici e da un display di controllo con una diagonale dello schermo di 14,9 pollici alloggiati dietro una superficie in vetro curvata verso il guidatore. L'Intelligent Personal Assistant digitale vanta ora capacità aggiuntive e utilizza una nuova grafica nelle comunicazioni con gli occupanti del veicolo.



Il sistema di controllo automatico della climatizzazione a tre zone montato di serie sulla BMW i4 utilizza un filtro a nanofibre per purificare l'aria all'interno della vettura ed è ora controllabile tramite un display touchscreen. La temperatura viene regolata utilizzando l'attivazione coordinata in modo intelligente del flusso d'aria, del riscaldamento dei sedili e del riscaldamento del volante. I Remote Software Upgrades mantengono il software di bordo sempre aggiornato. Il sistema di navigazione BMW Maps basato su cloud assicura una pianificazione del percorso veloce e precisa che tiene conto anche delle soste a metà viaggio per ricaricare la batteria. La BMW i4 offre inoltre la trasmissione dati 5G.



Produzione flessibile e 100% green presso Io stabilimento BMW di Monaco

La BMW i4 è prodotta attraverso una produzione flessibile presso lo stabilimento BMW Group di Monaco su una linea di assemblaggio condivisa con modelli con motori a combustione e sistemi di propulsione ibrida plugin. Energia green al 100% è impiegata sia per la produzione del veicolo che per la fabbricazione delle celle della batteria.



Il BMW Group si rifornisce di cobalto e litio necessari per le batterie ad alto voltaggio da fonti controllate e li consegna ai produttori delle celle. Il concept dei motori elettrici permette di evitare l'uso di terre rare nei rotori del sistema di trasmissione. Un'alta percentuale di materie prime secondarie e di materiali riciclati aiuta a ridurre le quantità di risorse utilizzate nella produzione della BMW i4.
Tutte le cifre relative a potenza, capacità di carica, prestazioni, consumo di energia, emissioni e autonomia sono provvisorie.

Vi invitiamo a contattarci per scoprire le straordinarie caratteristiche della Nuova BMW i4.


*BMW i4 M50: consumo elettrico combinato: 24 - 19 kWh/100 km nel ciclo di prova WLTP, emissioni di 0 g/km;  
BMW i4 eDrive40: consumo di energia elettrica combinato: 20 - 16 kWh/100 km nel ciclo WLTP, emissioni di 0 g/km

Le cifre relative al consumo di energia elettrica e all'autonomia di funzionamento sono determinate secondo il Regolamento Europeo (CE) 715/2007 nella versione applicabile. Si riferiscono ai veicoli del mercato tedesco. Dove è indicata l'autonomia, i dati WLTP tengono conto tengono conto dell'impatto di eventuali optional.
Tutti i valori sono stati calcolati sulla base del nuovo ciclo di prova WLTP. I valori WLTP sono presi come base per determinare le imposte relative ai veicoli o altri dazi basati (inter alia) sulle emissioni di C02, nonché l'ammissibilità a qualsiasi sussidio applicabile specifico per i veicoli. Ulteriori informazioni sulle procedure di misurazione WLTP e NEDC sono disponibili anche su www.bmw.com/wltp
Per ulteriori dettagli sui dati ufficiali di consumo di carburante e sulle emissioni ufficiali specifiche di C02 delle auto nuove, consultare il " Guide to the fuel economy, C02 emissions and electric power

Campo obbligatorio

Campo obbligatorioEmail non valida

Campo obbligatorio

Campo obbligatorio

Campo obbligatorio

Campo obbligatorio

I campi contrassegnati con * sono obbligatori


News & Mondo Nanni Nember