La nuova BMW M5 CS

 

Ancora più sportiva, ancora più lussuosa, ancora più esclusiva: BMW M GmbH espande le sue fila di modelli CS ultra-sportivi con l'introduzione della BMW M5 CS. Basandosi sulle recenti BMW M3 CS, BMW M4 CS e BMW M2 CS, BMW M offre - per la prima volta - un'esclusiva edizione speciale a tiratura limitata della leggendaria BMW M5, assicurando una straordinaria esperienza di guida per quattro persone. Come modello di punta, la BMW M5 CS rappresenta la creatura più elevata della gamma BMW M e stabilisce nuovi standard con le sue prestazioni eccezionali combinate con un aspetto esclusivo e lussuoso.



Il motore V8 da 4,4 litri con 467 kW/635 CV - un aumento di 7 kW/10 CV rispetto alla potenza della BMW M5 Competition* rende la BMW M5 CS l'auto più potente nella storia di BMW M. La M5 CS raggiunge un impressionante equilibrio tra l’utilizzo quotidiano da un lato e il piacere di guida e le prestazioni eccezionali in pista dall'altro. Il merito è del design leggero sviluppato in maniera rigorosa (che ha portato a una riduzione del peso di circa 70 chilogrammi rispetto alla BMW M5 Competition), della messa a punto del telaio su misura e del sistema M xDrive, con il controllo intelligente centralizzato dell’Active M Differential.



L'unità a otto cilindri ha un profilo ad alto numero di giri derivato dal motorsport e offre una muscolarità imponente, un'erogazione di potenza straordinaria e prestazioni eccezionali. Equipaggiata con il cambio M Steptronic a otto velocità con Drivelogic, la BMW M5 CS scatta da 0 a 100 km/h in 3,0 secondi, il che la rende 0,3 secondi più veloce della BMW M5 Competition alla stessa velocità e la colloca saldamente nel territorio delle super sportive. Il modello in edizione speciale ha bisogno di soli 10,4 secondi per raggiungere 200 km/h da fermo - 0,4 secondi in meno rispetto alla BMW M5 Competition. La velocità massima è di 305 km/h limitata elettronicamente.



Quattro persone possono godere della superlativa esperienza di guida offerta dalla BMW M5 CS - due sui sedili M Carbon multi-regolabili e dal peso ridotto nella parte anteriore e due sui sedili separati posteriori. I rivestimenti in pelle Merino a grana fine per i sedili anteriori e i corrispettivi sugli esclusivi sedili separati posteriori sono di colore nero con accattivanti pannelli a contrasto e cuciture decorative in Mugello Red. Il profilo del leggendario circuito di Nürburgring è riportato sui poggiatesta. Anche i sedili anteriori hanno loghi M5 illuminati. La BMW M5 CS si presenta in modo inconfondibile con interpretazioni esclusive delle icone BMW. Queste includono il bordo della griglia a rene BMW in Goldbronze e i tubi luminosi a forma di L dei fari BMW Laser - che si illuminano di giallo invece che di bianco quando si accendono gli anabbaglianti, gli abbaglianti o la Welcome Light, riportando alla mente le auto da corsa GT di successo.



L'edizione speciale BMW M5 CS si distingue dalla BMW M5 Competition per i dettagli esclusivi in Goldbronze, per i componenti della carrozzeria in plastica rinforzata con fibra di carbonio (CFRP) e alcuni in fibra di carbonio a vista. Il bordo della griglia a rene sulla BMW M5 CS è rifinito in Goldbronze, e questa audace tonalità di colore impreziosisce anche i cerchi forgiati M da 20 pollici con design a Y, così come le targhette "M5 CS" sulla griglia, le prese d’aria M sui parafanghi anteriori e il cofano del bagagliaio.



Le rifiniture delle soglie delle porte sono dotate di targhette "M5 CS" illuminate. Il cofano della BMW M5 CS è realizzato interamente in CFRP e presenta prese d'aria con applicazioni in fibra di carbonio a vista. Lo splitter sulla grembialatura anteriore, le calotte degli specchietti retrovisori esterni, lo spoiler posteriore aggiuntivo sul cofano del bagagliaio e il diffusore posteriore sono anch'essi realizzati in CFRP. Oltre alla loro funzione aerodinamica, queste parti - come la copertura del vano motore M Power con logo M a colori e il silenziatore di aspirazione in fibra di carbonio a vista – contribuiscono anche a raggiungere una riduzione di peso di circa 70 chilogrammi rispetto alla BMW M5 Competition. Il quartetto di terminali di scarico sportivi in acciaio inossidabile della M5 CS ha un aspetto ancora più mirato rispetto a quelli della BMW M5 Competition.



I tubi luminosi a forma di L dei BMW Laserlight di serie – che brillano in strisce strette verso la griglia a rene – permettono variazioni di illuminazione: come luci di guida diurna e luci laterali sullo sfondo scuro dell'assetto BMW Individual Shadowline, assumono la solita colorazione bianca. Ma quando si attivano gli anabbaglianti o gli abbaglianti, passano a un caratteristico tono giallo - che i guidatori della BMW M5 CS possono ammirare anche dall'esterno quando sbloccano l'auto a distanza e attivano la Welcome Light. Oltre al Brands Hatch Grey metallizzato, il modello in edizione speciale può essere ordinato anche con le esclusive verniciature opache BMW Individual Frozen Brands Hatch Grey metallizzato e Frozen Deep Green metallizzato.



Altri dettagli si aggiungono alla sensazione di sportività ed esclusività che pervade l'abitacolo della BMW M5 CS. Il bordo del volante M Alcantara è rivestito in tessuto Alcantara, materiale derivato dalle corse e da cui prende il nome, mentre la perforazione centrale con sfondo rosso rappresenta un altro tocco classico da auto da corsa. Le
palette del cambio sono in fibra di carbonio e le razze del volante hanno finiture Black Chrome. Altrove, l’Alcantara è utilizzato anche per il rivestimento dell’headliner. Una copertura leggera fissa si trova in cima alla console centrale, dove di solito si trovava un bracciolo con coperchio apribile. La pelle Merino nera è completata da doppie cuciture rosse. Questa copertura, insieme all'assenza di un vassoio portaoggetti, porta ad una significativa riduzione del peso. Il colore rosso è usato di nuovo per la targhetta "CS" sul cruscotto e tra i sedili a secchiello nella parte posteriore. Le cinture di sicurezza M presentano cuciture a contrasto rosse e blu richiamando i colori di BMW M, che appaiono anche nella targhetta "M5" sui tappetini M in velluto con bordino su misura e nella targhetta illuminata "M5 CS" sulle rifiniture delle soglie delle porte.



Un ulteriore perfezionamento dell'ingegneria del telaio, una sostanziale riduzione del peso e speciali pneumatici da corsa permettono alla BMW M5 CS di offrire livelli altissimi di agilità e un'esperienza di guida incomparabile. Il sistema M xDrive, al contempo, consente di modificare le caratteristiche di maneggevolezza dell'auto in
diverse fasi, dalla modalità a trazione integrale variabile (4WD) con l’impostazione di base orientata al posteriore, fino alla trazione posteriore pura (2WD) senza l'intervento del DSC (Dynamic Stability Control). Il modello in edizione speciale può quindi offrire ai guidatori esperti una dinamica di guida imbattibile e un piacere di guida assoluto senza compromettere in alcun modo l'usabilità quotidiana della berlina ad alte prestazioni.



La BMW M5 CS si basa sul telaio della BMW M5 Competition - già una versione più rigida di quella standard della BMW M5 a seguito di giudiziose modifiche alle molle, alle sospensioni e alle barre antirollio - e presenta un abbassamento di sette millimetri dell'altezza di marcia e ammortizzatori sviluppati per la BMW M8 Gran Coupé. Oltre a portare un maggiore comfort all'esperienza di guida, in particolare nei viaggi autostradali ad alta velocità, questi ammortizzatori riducono la fluttuazione dei carichi sulle ruote, migliorando notevolmente la maneggevolezza. Il risultato è una risposta ancora più precisa nella guida al limite in pista, mentre la guidabilità intuitiva dell'auto nell'uso quotidiano è conservata. Gli esperti di BMW M hanno ritarato le molle dei cuscinetti sull'asse anteriore e posteriore della BMW M5 CS e hanno anche raffinato il controllo degli ammortizzatori. Queste misure tengono conto del peso inferiore del veicolo e dell'aumento del potenziale delle prestazioni degli pneumatici e sono state progettate per ottimizzare la dinamica dell'auto. 



La BMW M5 CS monta di serie pneumatici da pista Pirelli P Zero Corsa di misura mista ultra-sportiva 275/35 R 20 all'anteriore e 285/35 R 20 al posteriore, e sono montati su cerchi forgiati M da 20 pollici con design a raggi Y (anteriore: 9,5 J x 20, posteriore: 10,5 J x 20) con finitura Goldbronze.
I freni carboceramici M per la BMW M5 CS offrono una potenza di arresto straordinaria.
Le pinze fisse a sei pistoni nella parte anteriore e le pinze flottanti a un pistone nella posteriore sfoggiano il logo M e sono verniciate in rosso come standard, con una finitura in oro disponibile come optional. I freni carboceramici M sono più leggeri di 23 chilogrammi rispetto ai freni M Compound della BMW M5 Competition e si distinguono per un'ulteriore riduzione delle masse non sospese e rotanti, i cui benefici includono una migliore dinamica di guida e un maggiore comfort delle sospensioni. Questi freni offrono prestazioni ancora migliori, una resistenza al fading ulteriormente migliorata e una stabilità termica ancora maggiore. E resistono eccezionalmente bene all'usura.



L'impianto di scarico sportivo della M5 CS offre una soundtrack particolarmente emozionante, specifica per la M, che accentua lo sviluppo lineare della potenza del motore e il suo appetito per i giri. Il sistema a due rami e con flap controllato è stato progettato per amplificare la nota del motore e offrire un feedback più sportivo e pulito,
pur rimanendo idoneo per l’uso quotidiano. 



La BMW M5 CS produce un suono esterno molto più forte che copre una gamma più ampia e ha un carattere più emozionante. Cambia a seconda delle modalità d’assetto del motore selezionate, assumendo un tono particolarmente potente in SPORT+. Il pulsante M Sound Control può essere utilizzato dal guidatore in qualsiasi momento per ammorbidire l’impronta acustica dell'auto e selezionare una sonorità del motore molto sobria all’occorrenza.

Vuoi scoprire di più circa la nuova straordinarie BMW M5 ed il mondo BMW M? Contattaci ora!

*consumo di carburante, combinato: 11,3 -10,9 l/100 km nel ciclo WLTP; emissioni di CO2, combinate: 259 - 254 g/km nel ciclo WLTP

Campo obbligatorio

Campo obbligatorioEmail non valida

Campo obbligatorio

Campo obbligatorio

Campo obbligatorio

Campo obbligatorio

I campi contrassegnati con * sono obbligatori


News & Mondo Nanni Nember