Nuove BMW F 900 R e F 900 XR. Ora in Concessionaria.

 

BMW Motorrad, in occasione di EICMA 2019, ha presentato in anteprima mondiale alcuni nuovi modelli che entrano a far parte della gamma dal 2020:
- la roadster di media cilindrata BMW F 900 R (cod. modello K11 e K31)
- la crossover di media cilindrata BMW F 900 XR (cod. modello K21 e K41)
- la rinnovata “adventure sport” ad elevate prestazioni, la BMW S 1000 XR (codice modello E41)

Rispetto al modello che viene sostituito (la F 800 R presentata circa 10 anni fa), la nuova BMW F 900 R si riposiziona in maniera decisamente più sportiva: al centro del segmento delle Dynamic Roadster, alzando l’asticella sul fronte del divertimento di guida e delle prestazioni, pur senza rinunciare alla tipica trasversalità di utilizzo di tutte le BMW. A questi ingredienti si unisce un posizionamento di prezzo estremamente competitivo (a partire da 8.950 euro).



Caratteristiche:
  • Design più dinamico, sportivo e giovanile, caratterizzato soprattutto dal frontale ispirato alla “sorella maggiore” R 1250 R
  • Nuovo motore bicilindrico in linea da 895 cc, con potenza di 105 cavalli e una coppia al top del segmento mid-size: 92 Nm (verrà prodotta anche una versione 95 cavalli depotenziabile per utenti neopatentati).
  • Consumi molto ridotti
  • Maneggevolezza, tiro ai bassi regimi e sound emozionanti
  • Nuove funzioni di guida: Adaptive Cornering Lights e MSR Engine Brake Control
  • Dotazione elettronica da riferimento. TFT Connectivity e luci a LED di serie
  • Ergonomia ottimizzata per adattarsi ad ogni tipologia di motociclista
  • Tre livree disponibili: Black Storm metallizzato, San Marino Blu metallizzato e Hockenheim Silver metallizzato/Racing Red (versione Sport).
Anticipata nella primavera del 2018 dalla dinamica Concept Bike 9cento, la nuova “adventure sport” BMW F 900 XR rappresenta invece una grande novità all’interno della gamma BMW Motorrad nel segmento crossover di media cilindrata.
Si tratta di una tipologia di moto caratterizzata da elevata trasversalità di utilizzo anche con passeggero, design sportiveggiante e moderno unito a prestazioni divertenti ma non troppo impegnative, buona attitudine al turismo grazie alla posizione in sella eretta, favorevole rapporto tra equipaggiamento tecnico e posizionamento di prezzo (a partire da 11.350 euro).

Caratteristiche:
  • Design evocativo che unisce tratti sportivi e tipicamente “adventure” ad un layout agile e dinamico di impronta stradale
  • Nuovo motore bicilindrico in linea da 895 cc, con potenza di 105 cavalli e una coppia al top del segmento mid-size: 92 Nm. (verrà prodotta anche una versione 95 cavalli depotenziabile per utenti neopatentati).
  • Consumi molto ridotti.
  • Maneggevolezza, tiro ai bassi regimi e sound emozionanti.
  • Nuove funzioni di guida: Adaptive Cornering Lights e MSR Engine Brake Control.
  • Dotazione elettronica da riferimento. TFT Connectivity e luci a LED di serie.
  • Ergonomia votata allo “sport touring” grazie alle sospensioni ad elevata escursione e alla capacità di carico importante.
  • Tre livree disponibili: Light White, Galvanic Gold metallizzato (versione Exclusive) e Racing Red (versione Sport).


Infine, la nuova BMW S 1000 XR, il cui arrivo in Concessionaria è previsto per l’estate 2020, mantiene intatto il DNA della prima S1000XR del 2015, puntando ad un generale miglioramento:

  • Design profondamente rinnovato, più moderno, curato e protettivo, e con una elevata attenzione per i dettagli e le finiture (es. supporti valigie integrati).
  • Nuovo motore 4 cilindri in linea da 999 cc, derivato dall’unità montata sulla nuova S 1000 RR
  • 165 cavalli e 114 Nm erogati in modo lineare lungo un ampio arco di giri motore: nella fascia di utilizzo tipica nell’uso stradale (2.000-5.000 giri) la coppia erogata dalla XR è superiore di circa il 10% rispetto alla RR, il che non ha reso pertinente l’adozione della tecnologia BMW ShiftCam.
  • Circa 10 kg più leggera del modello precedente a parità di equipaggiamento
  • Maggiore comfort per l’utilizzo turistico: grazie al ritocco dei rapporti del cambio (4/5/6 più lunghe) vibrazioni ridotte, migliore protezione aerodinamica, autonomia superiore, maggiore silenziosità ad andature autostradali, Adaptive Cornering Light, RDC e keyless ride…
  • Equipaggiamento di serie molto ricco: es. Dynamic ESA, TFT Connectivity, modalità di guida Pro, ABS Pro, DTC, MSR – Dynamic Engine Brake Control, luci a LED, supporti valigie..
  • Pacchetto elettronico: quanto di meglio oggi disponibile da BMW Motorrad: es. grazie al nuovo sensor box a 6 assi, l’ABS Pro e il DTC possono intervenire in modo ancora più preciso ad esempio controllando anche impennata e sollevamento ruota posteriore in frenata.
  • Nuovo optional Dynamic ESA Pro, un upgrade a livello software che incrementa la possibilità di regolazione della risposta idraulica delle sospensioni di serie (orientate ad un utilizzo stradale, Road) tramite la modalità aggiuntiva orientata all’utilizzo sportivo (Dynamic).
  • Offerta di accessori incrementata grazie all’arrivo della nuova linea siglata M
  • Due livree disponibili: Ice Grey e Racing Red.
Scopri qui le offerte della gamma BMW Motorrad, oppure contattaci per un appuntamento personalizzato con il tuo consulente di vendita BMW Motorrad.

Campo obbligatorio

Campo obbligatorioEmail non valida

Campo obbligatorio

Campo obbligatorio

Campo obbligatorio

Campo obbligatorio

I campi contrassegnati con * sono obbligatori


News & Mondo Nanni Nember